Aumentare il personale IT

Quando le aziende cercano aiuto esterno per completare importanti progetti IT, spesso prendono in considerazione due modelli di fornitura principali: aumento del personale e outsourcing del progetto. 

L’aumento del personale è un tipo di modello di outsourcing che utilizza lavoratori temporanei per coprire posizioni lavorative a breve termine all’interno della tua azienda.

 L’outsourcing dei progetti presenta alcune somiglianze ma anche alcune differenze importanti.

 La differenza più grande tra i due è che con l’aumento del personale, investi in risorse tecniche pur mantenendo il controllo sul tuo team.

 Con l’outsourcing si acquista un risultato specifico e prestabilito e si condividono i rischi connessi con il fornitore di outsourcing.

Vantaggi dell’aumento del personale IT

Sebbene sia l’aumento del personale che l’outsourcing dei progetti possano essere vantaggiosi in determinate circostanze, il primo è spesso più vantaggioso per le aziende basate su progetti che si trovano in uno stato di flusso costante.

Con l’aumento del personale IT, le organizzazioni possono utilizzare competenze esterne in base alle necessità, pur potendo gestire direttamente i lavoratori.

Colmare le lacune nella forza lavoro

I vantaggi derivanti dall’aumento del personale IT sono innumerevoli, a partire dalla possibilità di assumere in base alle esigenze.

Se hai lacune nella forza lavoro IT che devono essere colmate, può essere un modello molto utile per espandere il tuo team.

Con l’aumento del personale, puoi assumere competenze tecnologiche a livello globale e aggiungere risorse tecniche qualificate al tuo team di sviluppo interno a breve o lungo termine, in base alle tue esigenze.

Pagare per ciò di cui hai bisogno

L’aumento del personale IT consente inoltre alle organizzazioni di risparmiare denaro nel tempo.

Questo modello unico ti consente di assumere lavoratori temporanei, il che significa che non devi assumere dipendenti a tempo pieno che possono essere molto costosi.

 Paghi solo ciò di cui hai bisogno per tutto il tempo che ti serve.

Risparmio di tempo fondamentale

Con l’aumento del personale IT, puoi anche risparmiare molto tempo ai tuoi leader aziendali. Ci vuole tempo per creare offerte di lavoro, intervistare i candidati al lavoro e sbrigare la documentazione adeguata per assumere dipendenti a tempo pieno. 

Con esso, puoi eliminare il tempo impiegato per reclutare nuovi dipendenti.

Mantenere il controllo sul personale esistente

Un altro vantaggio importante derivante dalla scelta dell’aumento del personale IT è la capacità di mantenere il controllo sul personale esistente. 

Quando affidi il tuo progetto a terzi, stai essenzialmente mettendo il tuo lavoro nelle mani di estranei. Tuttavia, l’aumento del personale ti consente di scegliere un team temporaneo con cui lavorare.

Hai il controllo su chi guida il progetto e a cosa dare la priorità.

Scegliendo l’aumento del personale IT rispetto all’outsourcing dei progetti, puoi anche evitare alcuni problemi geografici. Con l’outsourcing, potresti essere costretto a cedere le redini a qualcuno in una parte diversa del paese o del mondo. Questo può essere frustrante, soprattutto quando lavori in fusi orari diversi. Con l’aumento del personale, non devi preoccuparti della geografia poiché il tuo team ha sede in loco.

Come funziona

Per avere veramente successo, un’azienda deve avere a disposizione le risorse con le competenze adeguate. 

Sfortunatamente, un’organizzazione può non avere le competenze  necessarie per raggiungere i propri obiettivi. È in questi casi che il potenziamento del personale IT può rivelarsi utile. Ecco uno sguardo più da vicino su come funziona.

1. Determinazione dei bisogni

Il primo passo del processo prevede la definizione chiara degli obiettivi di outsourcing. 

Ciò garantisce che tu sia nella posizione migliore per creare un team di lavoratori competenti che abbiano l’energia, la creatività e le competenze necessarie per completare il progetto nei tempi e nel budget.

2. Ricerca di competenze

Successivamente, prenditi del tempo per scegliere le giuste competenze. Non tutte le aziende di personale tecnico sono uguali e vuoi assicurarti di sceglierne una che controlli sufficientemente i propri dipendenti. Scegliendo adeguatamente le competenze, puoi stare tranquillo che i tuoi dipendenti sono attrezzati per il compito da svolgere.

3. Competenze a bordo

Una volta che hai un team a bordo, è importante definire chiaramente tutti i ruoli e le responsabilità. 

Ciò contribuirà a garantire che non vi sia confusione su chi svolge quali ruoli nel progetto e che il progetto rimanga sulla buona strada. 

Consenti ai membri del team di porre domande e fornire feedback durante tutto il processo per creare un ambiente di squadra coeso.

4. Fornire supporto continuo

Non è sufficiente semplicemente assumere personale temporaneo e lasciarlo a se stesso. Per garantire che il tuo progetto venga completato in base alle specifiche e alle scadenze, è importante fornire supporto continuo al tuo team. Anche la forza lavoro più competente ha bisogno di un leader che la guidi attraverso il processo.