Come creare il tuo team di sviluppo dedicato: guida passo passo 

Quando crei un team per sviluppare un software, desideri trovare programmatori dedicati con le giuste competenze per portare il tuo progetto al successo.

Ci sono due componenti che incidono in questo processo: Cliente e Fornitore. 

Le responsabilità sono tipicamente suddivise nel modo seguente: 

Il fornitore si occupa di:  

  • Ingaggiare i talenti
  • Infrastruttura IT 
  • Spazi per uffici
  • Fidelizzazione per i programmatori
  • Amministrazione
  • Buste paga
  • Pratiche burocratiche
  • Team building 
  • Benefici per i programmatori

Il cliente è responsabile di:  

  • Fornire la descrizione del progetto,
  • Misurare l’efficacia del team,
  • La comunicazione
  • Trasmettere la cultura aziendale.  

Ora che abbiamo delineato le responsabilità di ciascuna parte, la domanda successiva sarebbe: da dove cominciare? 

Passaggio 1. Definisci le tue esigenze

Prima di contattare il fornitore, il tuo team dovrebbe decidere uno stack tecnologico e dare priorità alle funzionalità in modo che un fornitore possa creare un team di sviluppo dedicato in base alle tue esigenze. 

Fornire informazioni sulla tua azienda aiuterà a trovare sviluppatori adatti in termini di cultura aziendale.

Passaggio 2. Crea il Team

Prendi nota della cultura aziendale del fornitore, dello stile di comunicazione e della capacità di soddisfare le tue esigenze. 

Ciò consentirà di prendere una decisione informata. Con il fornitore potrai selezionare le figure tecniche che insieme a te a ai tuoi dipendenti daranno forma al Team.

Passaggio 3. Avvia la tua squadra

Se hai scelto attentamente i membri del team, è molto probabile che il tuo team di sviluppo dedicato abbia successo.

A questo punto, molto dipende dal tuo coinvolgimento nel progetto. Imposta i processi e comunica regolarmente con i membri del team. Se scegli Doit, lavorerai con sviluppatori italiani che hanno un’elevata competenza tecnica, una mentalità di problem solving e forti capacità di comunicazione.

Passaggio 4. Fai una visita 

Come fai a sapere che il tuo team di sviluppo dedicato è efficace? Potresti fare affidamento sui criteri proposti dai modelli comuni di efficacia del team (ad esempio, il modello GRPI e il modello T7) e svolgere sondaggi regolari. 

Ma il modo migliore per sapere come sta la tua squadra è visitare l’ufficio operativo.

Un team di sviluppo dedicato: è l’approccio giusto per il tuo business?

In fin dei conti, non esiste una ricetta universale per lo sviluppo di software.

In alcuni scenari, è meglio affidarsi a un team di sviluppo software interno.

 In altri, un team dedicato può essere una buona soluzione, soprattutto quando si desidera ampliare rapidamente il proprio team interno ed eliminare i costi aggiuntivi associati a un team interno.