Come scegliere una società di sviluppo software in 10 passaggi

La posta in gioco è alta quando si investono capitali, risorse e tempo in ​​un progetto di sviluppo software in outsourcing.

Vuoi scegliere il fornitore giusto, ma con tutte le aziende che offrono servizi di sviluppo personalizzati non riesci a capire come scegliere il giusto fornitore.

Con i 10 passaggi che esamineremo di seguito, imparerai come scegliere una società di sviluppo software adatta al tuo progetto.

Questa pratica richiederà tempo, ma ti ripagherà quando raggiungerai i tuoi obiettivi con l’azienda di outsourcing che selezionerai con consapevolezza.
Definire gli obiettivi e i tempi del progetto
Prima di inviare un’e-mail a una società di sviluppo software personalizzato, definisci gli obiettivi del progetto e i requisiti temporali.

Devi avere le idee chiare su cosa vuoi costruire. Senza questo, rischi di perdere molto tempo da entrambe le parti.

Ora, non pensare di aver bisogno di avere tutto definito in questa fase, ma dovresti avere un piano sufficientemente preparato prima di coinvolgere una società di sviluppo software.

Un semplice elenco di requisiti insieme a un’idea di flussi di lavoro di base è un buon punto di partenza.

Questo lavoro ti aiuterà a evitare di provare a descrivere un concetto astratto ai team di sviluppo.

Trova una società di sviluppo software

Hai definito gli obiettivi del progetto, la tempistica e le competenze necessarie per completare il progetto. 

Ora è il momento di creare un elenco di potenziali società di sviluppo software.

Utilizza Google per cercare società di sviluppo software. 

Sia i risultati a pagamento che quelli organici possono essere utili. 

Dai siti Web delle singole aziende è possibile ottenere informazioni sui servizi di sviluppo software, sui settori con cui collaborano, sui clienti precedenti e sui processi lavorativi.

Durante la navigazione sui siti Web aziendali, raccogli quante più informazioni possibili. 

Alcune cose che vorresti cercare:

  1. Dimensioni e struttura aziendale
  2. Focus e strategia aziendale
  3. Esperienza con progetti simili
  4. Tariffa oraria media + eventuali spese generali richieste
  5. Flussi di lavoro aziendali
  6. Competenze tecnologiche
  7. Servizi disponibili

Probabilmente non troverai tutte queste informazioni sui siti Web aziendali, ma puoi ottenere un buon vantaggio anche prima di contattarli.

 Quando trovi un’azienda che ti sembra adatta, aggiungila alla tua lista.

Una volta che hai la tua lista, inizia a contattarli via e-mail o via telefono. Dovresti richiedere un portfolio agli sviluppatori, nonché brochure o le informazioni che necessiti per la valutazione.

SUGGERIMENTO DEGLI ESPERTI
Le grandi aziende hanno spesso più livelli di gestione, il che può lasciare molto spazio a problemi di comunicazione e spese generali inutili. 
Le aziende più piccole spesso evitano questi problemi.

Controlla il loro portfolio e la loro esperienza nel tuo dominio

È qui che inizi il confronto tra le società di sviluppo software nella tua lunga lista.

È possibile utilizzare il portfolio fornito dalla società di sviluppo software stessa, nonché le recensioni dei clienti. 

La revisione di un portfolio di progetti ha diversi scopi:

  1. Ti consente di vedere se la società di software ha fatto qualcosa di simile a ciò che richiedi.
  2. Misura il livello di esperienza dell’azienda.
  3. Ti consente di comprendere la portata dei lavori svolti dall’azienda e se è in grado di gestire il tuo compito.

Dovresti concentrarti se l’azienda ha un’esperienza rilevante. 

Un partner in outsourcing deve comprendere chiaramente il settore, il mercato e/o il processo aziendale. 

Sii paziente se una società di sviluppo software afferma di avere esperienza in qualcosa di simile ma non può condividere alcuna informazione.

È vero che le società di outsourcing potrebbero non essere sempre in grado di condividere i loro progetti precedenti a causa di accordi di non divulgazione.

 Tuttavia, dovrebbero almeno essere in grado di darti un quadro generale dei loro progetti precedenti, di come sono stati sviluppati e di come avvantaggiano i clienti.

Assicurati che si comportano come un vero partner

La competenza in tecnologie, strumenti e linguaggi di programmazione specifici è necessaria per creare un prodotto soddisfacente, soprattutto nel settore dello sviluppo software. 

Ma questo non basta mai per creare un ottimo prodotto. 

La migliore società di sviluppo software agirà come un vero partner piuttosto che come una semplice agenzia esterna.

Qualsiasi azienda in outsourcing che si rispetti dovrebbe davvero comprendere le tue esigenze aziendali. 

Se il tuo potenziale partner di sviluppo software non si prende il tempo per comprendere veramente le tue esigenze durante il processo di vendita, ti consigliamo di voltare pagina.

Vedi se sono specializzati in ciò di cui hai bisogno

Spesso, una società di sviluppo software si sentirà a suo agio nell’usare determinate tecnologie e si specializzerà nella creazione di applicazioni/soluzioni con esse. Ti consigliamo:

  1. Scegli una società di sviluppo software che sia al passo con gli ultimi progressi tecnologici. Nuove idee e innovazioni sono un must. La società di sviluppo software che selezioni dovrebbe avere un forte desiderio di rimanere aggiornato ed eventualmente modificare il proprio stack tecnologico.
  2. Presta attenzione all’esperienza dei loro sviluppatori di software. Quando poni domande tecniche, avrai un’idea della loro conoscenza e competenza tecnica.
  3. Trova un’azienda specializzata in ciò di cui hai bisogno. Ciò significa anche evitare aziende che hanno una moltitudine di specializzazioni perché nessuno è esperto di tutto. Se hai bisogno che la tua soluzione sia basata su Node.js, esamina le aziende che si concentrano su Node.js.

SUGGERIMENTO PRO: inizia con un piccolo progetto. Guarda cosa ne pensi del processo di lavorazione e del risultato finale. Se le cose non vanno come avevi previsto, allora vai avanti.

Valutare i metodi di comunicazione del partner

Lo sviluppo del software è un processo complesso. Le sfide comunicative renderanno difficile ogni fase del percorso, dalla definizione dei requisiti all’elaborazione del feedback delle parti interessate e degli utenti.

Buone capacità di comunicazione sono fondamentali per un buon rapporto di lavoro e un prodotto software finale soddisfacente. 

È sempre utile poter discutere, condividere e chiarire idee diverse nel corso del processo di sviluppo. In questo modo, sai che sia tu che il team di sviluppo siete sempre sulla stessa lunghezza d’onda.

Sii molto consapevole di come il team comunica tramite e-mail e durante le prime telefonate o videochiamate. Questo probabilmente ti darà un’idea se il loro stile di comunicazione si adatta alle tue aspettative.

Controlla la loro metodologia di sviluppo

L’azienda utilizza un approccio Agile? Usano una metodologia di sviluppo totalmente diversa? Disporre di un processo di sviluppo del progetto ben documentato e ben eseguito migliorerà l’efficienza e aiuterà il team ad affrontare le sfide che si presentano lungo il percorso.

SUGERIMENTO DEGLI ESPERTI
Ogni azienda comprende il metodo agile in modo leggermente diverso, quindi dovresti farti chiarire tutto in anticipo.

Richiedi come affrontano il tema sicurezza

Avere una partnership con una giusta società di sviluppo software significa che ci sarà un trasferimento di informazioni sensibili.

Dovrai sapere come l’azienda gestisce questa situazione e quali misure sono in atto per garantire che la tua idea, il tuo prodotto, le tue soluzioni e i materiali riservati vengano gestiti in modo appropriato.

Dovresti anche considerare come proteggere la soluzione in fase di sviluppo. Il team di sviluppo dispone di pratiche di sicurezza adeguate? Quale livello di sicurezza è necessario adottare? Non tutte le agenzie di sviluppo gestiranno allo stesso modo i problemi di sicurezza, quindi assicurati di porre domande dettagliate.

Esaminare la struttura aziendale e le dinamiche del team

È importante comprendere la struttura aziendale di un’azienda e le dinamiche del team di sviluppo. 

Dovresti avere un’idea di come è organizzata un’azienda, quali ruoli ricoprono i diversi membri del team e come i membri del team lavorano insieme.

Si consiglia di evitare di fare affari con società di sviluppo di software personalizzato che non dispongono di una struttura di squadra formale. Quando un’organizzazione ha ruoli chiaramente definiti, le dinamiche lavorative saranno più efficienti. 

L’importante è evitare inutili spese generali che possono derivare da un team disorganizzato.

Chiedi informazioni sui test e sulla manutenzione del software

Prima di firmare un contratto con qualsiasi società di sviluppo software, dovresti sederti e capire qual è la loro politica sui test. Dovresti capire come conducono i test in tutte le fasi dello sviluppo.

Dovresti anche considerare se i servizi di backup, supporto e manutenzione saranno inclusi nel contratto originale. E se sì, per quanto tempo questi servizi verranno gestiti dal team di sviluppo?

Non vuoi che ti venga detto in anticipo che non ci sarà alcun supporto o che ti venga lasciato un conto di manutenzione enorme per il tuo progetto. È meglio definire tutti questi dettagli prima di impegnarsi con qualsiasi azienda.

Conclusione

Ogni società di sviluppo software è leggermente diversa. La cosa più importante è trovare un team adatto al tuo progetto di sviluppo di software personalizzato.

 Dovresti considerare non solo le competenze tecniche ma anche gli aspetti culturali e di gestione del progetto del team.

Prenditi il ​​tempo per confrontare e valutare le tue opzioni. Se nessuno di questi è adatto, non aver paura di buttare via l’elenco e ricominciare da capo.

 Ci vorrà del tempo, ma il lavoro che dedicherai al controllo anticipato delle società di sviluppo software ti ripagherà eliminando lo stress e ottenendo un prodotto finale di qualità.